Guaritori che spengono il cervello

Pubblicato il da Widenous

Veggenti, preghiere e santoni rischiano di disattivare qualche zona del vostro cervello, rendendovi più creduloni e con meno barriere.

 

un gruppo di ricerca danese ha studiato l'attivazione cerebrale di 20 pentecostali e 20 atei intenti ad ascoltare una serie di preghiere registrate. Ad essi era stato detto che 6 preghiere erano di non credenti, 6 di cristiani e 6 di un predicatore miracoloso. Hanno notato che - a differenza degli atei - il cervello dei cristiani sembrava spegnere le parti della corteccia cingolata anteriore e prefrontale, dedicata allo "stare allerta" e alle difese, nonchè allo scetticismo.

 

Questo spiegherebbe perchè certe persone hanno molta influenza su altre. La capacità di convincersi di stare male ci rende davvero ammalati in qualche modo, è infatti risaputo che il fattore psicologico svolge un ruolo molto importante per il nostro organismo, e dunque di conseguenza anche la voglia di credere ad un veggente rende quella semplice persona carismatica in grado di leggere il futuro di ciascuno.

Commenta il post