Vincere a morra cinese con la psicologia

Pubblicato il da Widenous

Forse molti pensano che sia un gioco di fortuna, e in buona parte lo è...ma qualche volta possiamo aiutarci, nella MORRA CINESE, con la psicologia.

 

Naturalmente ci riferiamo alla solita normale carta, sasso, forbice, che con una piccola conoscenza possiamo padroneggiare senza problemi.

 

Infatti alcuni studi hanno comprovato che la maggior parte dei giocatori, un discreto numero di volte metterà sempre quello che, di carta, sasso, forbice, batte il precedente che ha messo lui.

Ad esempio se nella partita precedente aveva messo forbice, probabilmente nella successiva metterà sasso, poichè sasso batte forbice.

 

Attenzione, non è una scienza esatta e può darsi che, secondo le leggi della probabilità, la cosa non si verifichi per tutti e sempre....dunque se pensavate di diventare ricchi giocando a morra cinese a soldi...non ve lo consiglio.

Commenta il post